giovedì 2 agosto 2012

Soluzione Bimbi

Pubblicato da Bologna per i bambini a 12:01

Devo ammettere di non aver mai speso molto per mia figlia e di non aver mai provato sulla mia pelle il senso della frase “al giorno d’oggi mettere al mondo un figlio costa troppo”.
(A questo proposito, avete letto il libro “Bebè a costo zero” di Giorgia Cozza? Illuminante!)

Non fraintendetemi, credo e spero di non aver mai fatto mancare nulla a mia figlia, ma ho la fortuna di avere una sorella maggiore che ha figliato prima di me e che ha conservato con cura per ben sei anni tutti gli accessori e i vestiti di suo figlio in vista di una mia futura gravidanza.
Non ho quindi neanche fatto in tempo a comunicare la positività del test, che abbiamo assistito allo strano fenomeno (tanto agognato, da parte di mia sorella) dello svuotamento della sua cantina…e del conseguente riempimento della mia!

A questo proposito vorrei aprire una parentesi.
Ma solo durante la mia gravidanza si è verificato il fenomeno dello svuotamento delle cantine?
Lo chiedo perché, nel mio caso, si è verificata una vera e propria sorta di “gara di solidarietà” non richiesta (ma io userei piuttosto l’espressione “desiderio di far spazio”) da parte da CHIUNQUE, tipo che anche dei lontani conoscenti dei miei suoceri – mai conosciuti prima – si sono presentati senza preavviso con quattro scatoloni di vestiti, accessori e giochi. Credetemi, sono arrivata al punto di dover dire “No, grazie”!

Ma torniamo a noi.
Grazie alle varie donazioni e ai regali immediatamente successivi al parto, ho acquistato pochissima roba: il primo completino da mettere alla nascita, il mei-tai (che tu sia benedetto!), dell’intimo bio, i pannolini lavabili (che anche voi siate benedetti!) e degli indumenti 100% pure lana vergine (una vera e propria mission impossible).
Quando però ho avuto bisogno di indumenti un po’ più femminili (considerate che mio nipote è un maschio), spesso e volentieri mi sono rivolta al negozio Soluzione Bimbi di Casalecchio di Reno.

Sarò sincera, la prima volta che ci sono andata ero al termine della gravidanza e il negozio si trovava ancora nella vecchia sede di Galleria Ronzani: sono letteralmente scappata! Io ero infatti incintissima e il negozio mi è parso un po’ angusto, la mia super-panza riusciva a farsi spazio a fatica.
Da diversi mesi, però, il negozio si è trasferito in via Ercolani, nella zona di Parco Talon, in un locale molto più grande e in cui si trova parcheggio abbastanza facilmente.

Da Soluzione Bimbi potete trovare vestiti, giochi, scarpe e accessori sia nuovi che usati, a prezzi a mio parere decisamente competitivi.
Molti indumenti risultano teoricamente “usati” ma in pratica possiedono ancora il cartellino originale e non sono mai stati indossati. Tanto per farvi un esempio, recentemente ho acquistato un paio di jeans PERFETTI a 4 Euro.
Il personale è sempre gentile e disponibile e ovviamente potete fare riferimento a loro anche se volete proporre, previo appuntamento, della vostra roba usata.

Per maggiori informazioni, vi rimando al loro sito Internet e vi ricordo che fino a sabato 4 agosto (ultimo giorno prima della chiusura estiva) è in vigore il 4x1 sull’abbigliamento usato e il 3x1 sul nuovo (si paga il pezzo più caro).

Buon shopping!!

 (foto tratta dal sito Internet di Soluzione Bimbi)

0 commenti:

Posta un commento

 

Bologna per i bambini Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez